LOADING

Type to search

Comunicati Cobas

I COBAS AL FORUM SOCIALE MONDIALE DI TUNISI (24 -28 marzo 2015)

Share

Cobas Confederazione dei Comitati di Base

Tunisi

Il Comitato Organizzatore del Forum Sociale Mondiale di Tunisi, nella sua riunione dopo l’attentato terrorista al Museo del Bardo – preso atto del sostegno al Forum e alla Tunisia da parte di oltre 4000 organizzazioni sociali di tutto il mondo, che hanno rinnovato la loro totale adesione e la volontà di partecipare a questo momento eccezionale di mobilitazione popolare in Tunisia e nella regione contro il terrorismo dell’IS – conferma lo svolgimento delle attività programmate.

Una manifestazione, in occasione della cerimonia d’apertura, partirà il 24 marzo alle 16.00,  da Piazza Bab Saadoun e terminerà al Museo del Bardo, aperta dallo striscione “I popoli del mondo contro il terrorismo”.

Il Comitato chiama inoltre ad un raduno il 26 marzo al campus Farhat Hached a partire dalle 12. Viene confermato tutto il restante programma che prevede per il 24 marzo l’Assemblea dei giovani (11h) e delle donne (11h); per il 25, seminari e workshop dalle 8h30 alle 17h30; per il 26 seminari e workshop dalle 8h30 alle 17h30 e Assemblee di Convergenza dalle 15h; per il 27 seminari e workshop dalle 8h30 alle 17h30 e Assemblee di Convergenza dalle 15h alle 17h30; per il 28 attività autorganizzate dalle 8h30 alle 14h, Assemblee di Convergenza dalle 8h30 alle 14h, restituzione delle Convergenze alle 14h. Il Forum terminerà il 28 marzo pomeriggio con il corteo di solidarietà con il popolo palestinese alle 16h. Tutte le attività seminariali e assembleari si svolgeranno nell’Università El Manar.

I COBAS, insieme al Kurdish Network, alla Rete di solidarietà con il popolo curdo, al Mezopotamia Social Forum, all’Arci e alla Onlus Azimut, gestiranno il seminario:”La liberazione di Kobane rafforza in Rojava il confederalismo democratico, l’autogestione e il ruolo centrale delle donne nella rivoluzione curda” che si terràil 25 marzo dalle 15 alle 17.30; e l’Assemblea di Convergenza: “Il confederalismo democratico e la rivoluzione curda: un contributo molto importante alla lotta di liberazione ed autodeterminazione dei popoli” che si svolgerà il 27 marzo dalle 15 alle 17.30. I COBAS parteciperanno poi ai lavori della Rete Mondiale dell’Educazione, a quelli dell’Assemblea dei Movimenti Sociali, a vari seminari e workshop gestiti da strutture internazionali e italiane con cui ci sono rapporti consolidati, nonché ai lavori del Consiglio Internazionale del FSM che si svolgeranno il 29 e 30 marzo.

Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS

21 marzo 2015